lunedì 17 agosto 2009

Ricordi di scuola

Nella mia vita sono stata tante cose: pirata corelliano, tenente di StarFleet, matrona romana, erborista medievale, abitante dell'Olimpo, cavaliere arturiano, dama settecentesca, pirata caraibico e vicepreside di Hogwarts.
No, non sono matta. E non sono neanche un'attrice.
Semplicemente, la mia passione per i costumi mi ha portato a una lunga carriera come figurante in occasione di eventi pubblici come fiere, prime di film e inaugurazione di negozi.
Quegli anni sono ormai lontani, ma conservo ancora bei ricordi. Fra tutti, quello dello "smistamento" dei bimbi che andavano a vedere il secondo film di Harry Potter.
Rivestivo gli abiti (piuttosto comodi, devo ammetterlo) di Minerva McGranitt e con un meraviglioso (senza falsa modestia!) cappello parlante di mia fattura, indirizzavo i bambini che volevano sottoporsi alla prova verso le diverse Case della scuola di magia più famosa del mondo.
Si era formata una fila enorme e alcuni dei genitori pretendevano di essere smistati anche loro, con gran divertimento dei figli.
In un pomeriggio la mia povera vicepreside avrà dovuto smistare più di un centinaio di allievi e, alla sera, ero distrutta. Però, ripensando al divertimento di quel giorno, tornando indietro rifarei tutto esattamente nello stesso modo.
In memoria di quei giorni gloriosi, ecco una ricetta a tema, che si può realizzare anche in queste giornate torride, perché non richiede l'uso del forno tradizionale.

Torta di zucca al microonde
Ingredienti:
320g zucca ben matura già pulita
125g burro
150g zucchero
100g mandorle pelate
3 uova intere
80g farina per torte
1 bustina di lievito per microonde
cannella a piacere
Preparazione:
Macinare finemente nel mixer le mandorle con lo zucchero e aggiungere 100 g di burro. Saltare per 10 minuti in padella la zucca a cubetti col restante burro. Aggiungere all’impasto e frullare bene. Unire le uova, la farina, la cannella e il lievito.
Versare in una pirofila abbastanza grande rivestita di cartaforno bagnata e strizzata e infornare al microonde per 7 minuti a potenza 650.
Proseguire la cottura con il grill per 5 minuti.
Capovolgere la torta su un piatto coperto di cartaforno e ripassare al grill per altri 5 minuti, in modo che si asciughi bene anche il fondo.

22 commenti:

Dony ha detto...

Bella esperienza davvero,Kally!!! In un recente passato mi è capitato di vedere una tua foto in un sito dedicato ai consumatori, dove tu hai fatto delle recensioni,una che mi ha colpita è stata quella dell'albergo con i "cuscini assassini" e in quella foto sei con un costume mi pare ottocentesco rosso, se non sbaglio...L'esperimento "torta cotta al "microonde"non l'ho mai sperimentata,ma le novità mi affascinano,quindi non mi tiro indietro....

paola61 ha detto...

Adoro la zucca e se mi capita a tiro una farò la tua ricetta, ma che tipo di zucca hai utilizzato? Dato che siamo in estate non le ho ancora viste le classiche. Io con la zucca arancione ci faccio un ottima crema di zucca, cuocere zucca patate con acqua nella pentola a pressione poi aggiungere sale panna un po' di burro noce moscata, frullare il tutto, servire con parmigiano, pepe e crostoni di pane.
Kally io non ti ho vista in costume perchè non metti qualche tua foto qui sul blog, mi piacerebbe molto

Dony ha detto...

PAOLA,ALLORA E' COME PENSAVO!!!! SEI DIVENTATA NONNA E CHE NONNA!!!! AUGURONI!!! Ho letto nel precedente post le "disavventure del nipotino",ma vedrai sono sicura che tutto si sistemerà, lo SENTO!!! Per quanto riguarda il nome di tuo nonno rileggendo il tuo post,forse in effetti ho letto male IO!!!! UN BACIONE anche a tua nuora & figlio..(La posti la foto del nipotino,al rientro di PROFU. sul forum?)

kalligalenos ha detto...

Cara Paola, so che non è stagione di zucche, ma sto vuotando il congelatore prima di partire per le vacanze, e avevo ancora un po' di zucca dell'orto di mio padre (quella verde, tonda e costoluta).
La crema che hai descritto la faccio spesso anche io, in inverno, e la servo con un po' di speck croccante al centro del piatto.

kalligalenos ha detto...

Per le foto, devo ammettere che non ho idea di come (e se) si possa fare. Non sono molto esperta di computer. Quella col vestito rosso descritta da Dony è sul mio profilo su Ciao.it. Poi ce ne sono altre sparse per la rete, ma non ricordo bene dove...

kalligalenos ha detto...

Ho ritrovato il "parcheggio" delle foto di molti degli eventi a cui ho partecipato in costume: se avete voglia e tempo di cercare me e Taksya, siamo sparse in giro qui: http://darkover.it/elvas-tower/incontri.html

Dony ha detto...

Davvero carine le foto in costume che ho visto sul sito da te segnalato Kally.... Così da brava "impicciona" che sono ho letto che il tuo nome di battesimo è Eleonora e quello di Tksya, Simona...Il sito dove ho letto le tue recenzioni è proprio ciao.it,divertentissime tra l'altro l'ho scovato assolutamente per caso e così ho anche letto il vero nome di PROFUMISSIMA,che non mi sembra per niente italiano...CHE IMPICCIONA CHE SONO!!!

kalligalenos ha detto...

No, Dony. Quello di Profumissima è solo uno pseudonimo che usa su quel sito, cioè il nome della principessa di Guerre Stellari...

Dony ha detto...

Astuta quella donna....Mi piaceva però,era originale!!!A proposito ho visto meglio tutte le foto,devo dirti che siete davvero un bel gruppo di amici,si vede che siete affiatati e che tu e Taksya siete davvero grandi amiche!!!!!

paola61 ha detto...

Bellissime foto, non le ho viste ancora tutte (ce ne sono molte) ma le guarderò con calma. Dony la foto del nipotino la metto sicuramente, mi piace condividere con voi le mie gioie e i miei dolori, scusate, mi sono commossa. Il mio piccolino torna domani a casa, sembra che mangi e riesca trattenere tutto il cibo senza vomitare. Scusa Kally di aver divagato, si ottima con lo speck la crema di zucca, io qualche volta unisco anche un po' di porri per un sapore diverso

taksya ha detto...

Non adoro la zucca, ma la torta voglio assaggiarla... se ne rimane per sabato.
Su Ciao ci sono (c'ero) anche io... come Twanky, che in realtà sarebbe il mio gatto.

Sul mio sito (quello segnalato da Kally) ci sono foto veramente storiche... alcune risalgono a 15 anni fa...

Dony ha detto...

Sono FELICE PER TE PAOLA..... Un'abbraccio,tè l'avevo detto che sarebbe andato tutto bene,per il tuo cucciolotto!!!!

kalligalenos ha detto...

Ciao a tutte! Solo un passaggio per vantarmi di aver indovinato il "toto uomo-copertina" del colendario Dieux du Stade del 2010. Che occhio che ho per i fustaccioni, vero?

kalligalenos ha detto...

Pardon, volevo dire "calendario". Che volete, mi si è annebbiata la vista per l'emozione...

Dony ha detto...

Eh Kally,si sa che sei una BUONGUSTAIA!!!!A proposito ti stai preparando per le sospirate vacanze? Io ancora dovrò "soffrire" fino l'8 settembre,per una nuova mini vacanza....

kalligalenos ha detto...

Certo, Dony! Una buongustaia solo virtuale, però: la mia fedeltà all'unico rugbista del mio cuore è incrollabile!
I preparativi sono quasi finiti: oggi faccio gli ultimi acquisti, un paio di lavatrici, il pieno di benzina al mio amato kangoo rosso(che sarà la mia casa per le prossime due settimane) e un'ultima passata di pulizie in casa.
Domani arriva Taksya e dopodomani... si parte!!!

Dony ha detto...

DIVERTITEVI ALLORA!!!! Buon Viaggio!!!

kalligalenos ha detto...

Grazie! Ma nessuna è andata a commentare la nuova copertina da Taksya?

Dony ha detto...

Io non avrò commentato,ma gli OCCHI mè lì sono rifatti ben bene!!! Ricorda che molte sono ancora in vacanza,al rientro le aspetta una bella sorpresa a casa di Taksya!!!

paola61 ha detto...

BUONE VACANZE RAGAZZE MI RACCOMANDO COMPORTATEVI BENE E NON FATE PERDERE LA TESTA A TROPPI GIOVANOTTI. SCUSA LA FRETTA MA VADO RIFARMI GL'OCCHI.

Profumissima ha detto...

Mi segno fra i preferiti il link alle vostre foto!!!! Il microonde non ce l'ho (colpa di mia madre che odia la tecnologia e forse vorrebbe un forno a legna), ma la torta di zucca mi attira! Mi fa tanto 'Pellegrini d'America'!!!

Dony ha detto...

Kally io domani parto,volevo salutarti e sapere come sono andate le vacanze a te e Taksya...Ciao,ci sei mancata,ci ri-scriviamo al mio ritorno...Un'abbraccio!!!