martedì 2 febbraio 2010

Inquietudine

Ci siamo! Sta succedendo di nuovo.
Anche quest'anno arriva il torneo più desiderato e temuto da tutti gli appassionati europei di rugby: il 6 Nazioni.
Ritengo improbabile che chi mi legge non conosca questo evento, ma visto che non posso escludere il passaggio casuale di qualche pellegrino della rete, spiego in due parole di cosa si tratta. Le nazionali di Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda, Italia e Scozia si affrontano annualmente per la conquista di una coppa (e del molto più temuto cucchiaio di legno). Per quasi due mesi, nel fine settimana, i devoti della palla ovale possono soffrire, gioire, piangere o esultare tutti insieme.
La nostra squadra è, purtroppo, il fanalino di coda e possediamo un intero servizio della detestata posata lignea, premio per l'ultima classificata (o, secondo un'altra scuola di pensiero, per chi perde tutte le partite).
Detto questo, visto che la speranza è l'ultima a morire, ogni anno mi ritrovo a tifare a gran voce davanti alla tv, incitando i miei beneamini azzurri (e anche un po' i loro cugini blu, lo ammetto).
Quest'anno, invece del comodo schermo televisivo, dovrò fissare il piccolo monitor del mio computer, visto che non ho Sky e che non rinuncio al piacere della diretta. Apprezzo molto il fatto che la 7 riesca a trasmettere almeno la nostra Nazionale, anche se in differita, ma se devo perdere uno degli altri incontri in diretta per vedere una partita registrata, non mi sta bene.
Certo che il commento di Capitan Parisse sulla 7... Ok, smetto di annoiarvi con i miei dilemmi!
Torniamo al titolo di questo post. L'avvicinarsi del torneo mi mette un po' d'ansia e quando sono inquieta... o spendo o mangio!
Ieri sera (erano le 22.00) i negozi erano chiusi, quindi...

il mio Chili
Ingredienti:
300g carne trita
1 salamella
1 scatola di fagioli
1 peperone verde
200g di polpa di pomodoro
qualche cucchiaui di verdure da soffritto
1 peperoncino (anche in polvere)
1 dado
olio
Preparazione:
Soffriggere in una casseruola bassa le verdure a dadini in poco olio. Aggiungere la salamella, privata della pelle e ben sgranata con la forchetta, e la carne trita. Unire il dado e poca acqua. Coprire e lasciar cuocere mezz'ora. Unire la polpa di pomodoro e un bicchiere d'acqua, quindi lasciar cuocere un'altra mezz'ora. Da ultimo aggiungere il peperone a cubetti piccoli, il peperoncino e i fagioli ben sgocciolati. Lasciar cucinare ancora una mezz'ora, aggiungendo acqua se necessario.
Servire con tortillas pronte o polenta.

Io ho finito di cucinarlo a mezzanotte e, devo confessarlo, ne ho mangiati alcuni cucchiai con una furia che denotava l'origine nervosa della mia fame...

9 commenti:

Profumissima ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Profumissima ha detto...

Sono onorata di essere stata testimone telefonica di questo momento orgiastico...

Per Capitan Parisse (che mi fa tanto supereroe con mantello), mi inquieta un po' il suo sguardo leggermente bovino nella pubblicità su La7, e la canzoncina di sottofondo è un tormentone... Però quando fa il bietolone mi fa più tenerezza...

Dony ha detto...

Buon per te che i negozi erano chiusi,allora!!! Per quanto riguarda la tua squadra poi, non porre limiti alla provvidenza,chissà...Il tuo Chili lò proverò,come ho già provato la tua torta con i carciofi....

kalligalenos ha detto...

Profumissima, sai che anche io ho un rapporto ambiguo con Parisse: l'aspetto non mi piace, ma adoro il suo stile di gioco!

Dony, com'è venuta la torta? Sono curiosa...

Dony ha detto...

E' venuta profumata e perfetta...Io Però ho usato i carciofi freschi che in Sicilia ho trovato prima "del grande freddo"...Lì ho sbollentati tagliati a spicchi con poca acqua cipolla e un filo d'olio,infine scolati e uniti agli ingredienti da te elencati...Una vera goduria del palato,mi riprometto di rifarla,non appena avrò il tempo necessario,per la preparazione...Un'abbraccio,Ciao!

kalligalenos ha detto...

Dony, complimenti davvero!
Io uso spesso surgelati e conservati vari perché il mio tempo è sempre risicatissimo. Ovviamente chi può si avvalga pure di cibi freschi!

paola61 ha detto...

Adoro il chili e la provo senz 'altro. Speriamo che il 6 nazioni ci riservi qualche sorpresa, se no vuol dire che ci faremo un bel servizio di posate.................

taksya ha detto...

Chissà che tormentone potremmo tirare fuori quest'anno.
Dopo i 61 anni dell'Irlanda, chissà che non ci sia un nuovo colpo di fortuna (purtroppo, nel nostro caso, non sarebbe altro) per noi.

Ma, una proposta per cambiare posata?
Tanto per arricchire il servizio...

paola61 ha detto...

Quella sarebbe una offerta giusta almeno vanteremo un servizio completo