lunedì 23 febbraio 2009

Gusto deciso per palati forti

Lo so, a volte la mia cucina si discosta parecchio dalle mie origini mediterranee, ma che ci posso fare se certi gusti nordici mi affascinano?
Questa ricetta è entrata da circa un anno nel mio menù e tutti quelli che hanno avuto il coraggio di provarla (tranne una persona) l'hanno poi a loro volta realizzata e diffusa per il mondo.
Siete pronti alla sfida? Crouch... Touch... Pause... Engage!

Spezzatino alle prugne
Ingredienti:
500 g spezzatino tenero di manzo
100 g prugne secche denocciolate piccole
50 g misto per soffritto surgelato (o trito di erbe aromatiche)
1 cucchiaio concentrato di pomodoro (facoltativo)
qualche goccia di aceto balsamico diluito con un paio di cucchiai d’acqua (o in alternativa una spruzzata di grappa)
un bicchiere di vino rosso
olio, noce moscata, sale, pepe
Preparazione:
In una padella antiaderente far appassire le verdure con poco olio.
Aggiungere la carne, far rosolare da tutti i lati, quindi condire con sale, pepe e noce moscata.
Spruzzare con acqua e aceto (o grappa), unire le prugne.
Far asciugare qualche minuto poi aggiungere il vino (e se piace un po' di concentrato di pomodoro).
Cuocere coperto per circa un’ora o, comunque, finché il liquido si sarà ridotto a una salsetta densa e scura.
Servire caldo.

26 commenti:

taksya ha detto...

Sono io la "persona" poco coraggiosa?
Non mi ricordo...

kalligalenos ha detto...

Non "poco coraggiosa": per assaggiarlo, l'hai assaggiato... però non ti è piaciuto!

Dony ha detto...

HAI ORIGINI MEDITERRANEE E NON ME L'HAI DETTO?!? Ho letto proprio ora la ricetta mi piace l'idea di questo spezzatino,credo che in settimana lo proverò...Sperimentare è il mio forte,il difficile è trovare le CAVIE a cui sottoporre i piatti sperimentati...Ma uno sottomano c'è l'ho!!!

kalligalenos ha detto...

Cara Dony, sono "made in Salerno", proprio come Profumissima...

Dony ha detto...

Allora sei"EMIGRATA", per amore o per lavoro? (MA QUANTO SONO CURIOSA?;)

kalligalenos ha detto...

La curiosità è il primo passo verso il progresso.
Scherzi a parte, Dony: né l'uno né l'altro. I miei sono originari di Salerno, ma vivevano già a Milano quando sono nata, quindi sono cresciuta qui e del mare del Sud ho giusto qualche ricordo (pochi, in verità) di vacanze estive da bambina...

Profumissima ha detto...

"Engage" è la parte che mi piace di più!!!

Profumissima ha detto...

P.S. per Dony: e considera che io e Kally abbiamo scoperto la comune origine solo da qualche mese!

kalligalenos ha detto...

Quindi, Profumissima, sei pronta ad "impegnare" chi so io in questa sfida all'ultimo pezzo di carne?

Profumissima ha detto...

La vera domanda, cara Kally, è se quando avrò finito con lui il buon Dimitri avrà ancora un pezzo di carne integro... Ho intenzione di stropicciarlo ben bene!!!

kalligalenos ha detto...

Buongustaia!

Dony ha detto...

E' difficile non STROPPICCIARE Dimitri,come ti capisco cara PROFUMISSIMA!!!P.S. Non riesco a trovare le prugne,Kally.....SIGH!!!

kalligalenos ha detto...

Come non le trovi, Dony? Qui le vende qualsuasi supermercato, anche il più piccolo e scarso! E posso sempre scegliere tra almeno 3 marche...

Dony ha detto...

Questo m'incoraggia a cercare ancora,domani mattina riprovo ancora,in un'altra zona...CIAO!!

kalligalenos ha detto...

Poi fammi sapere: il reparto dovrebbe essere quello dei legumi secchi, farina di cocco, noci e mandorle sgusciate ecc.

Dony ha detto...

Kally ,allora tu ti riferisci alle prugne confezionate...

kalligalenos ha detto...

Sì, certo. Non credevo ne esistessero altre... Io scelgo quelle di formato "baby", ma visto che si spappolano credo si possano usare anche grandi.

Dony ha detto...

Cara Kally,sono proprio una TONTA,ho trovato le prugne proprio là nel reparto dove hai detto tu, stasera mi metto all'opera e poi ti faccio sapere appena posso per il momento:GRAZIE!!!

Dony ha detto...

Oggi si sentiva proprio la tua mancanza sul blog di PROFUM. sul tema spuma Garnier...Ma torniamo a NOI: ESPERIMENTO CULINARIO riuscito!!! Il Gusto è decisamente PARTICOLARE e DECISO,ma a me è proprio piaciuto...Io all'aceto balsamico ho preferito una spruzzata di grappa.Un bacione e alla prossima!!!!CIAO.

kalligalenos ha detto...

Sono proprio contenta, Dony! Questo spezzatino è uno dei miei cavalli di battaglia e ne vado fiera quasi come se l'avessi inventato io (ovviamente non è così: l'ho trovato su un giornale un paio di anni fa).

kalligalenos ha detto...

Messaggio per Dony: se segui il link sul mio blog e raggiungi quello di Taksya, potrai vedere mio marito che indossa una originale "pink is beautiful".

Dony ha detto...

NOTEVOLE tuo marito,INTERESSANTISSIMI anche i calendari....Incomincio a codividere la vostra PASSIONE per il regby!!!P.S.Ma Taksya non ha una foto che fa un pò meno PAURA per il suo blog?(dove comunque in passato avevo già SBIRCIATO...)

kalligalenos ha detto...

Allora, Dony? Ti è piaciuta la maglietta?
Per la foto di Taksya, ti dirò che l'effetto ottico bicchiere di Guinness/rugbista a me non dispiace...

Dony ha detto...

Certo Kally mi è piaciuta la maglietta e il CONTENUTO della maglietta...E' lui tuo marito Mauro? P.S.Per quanto riguarda Taksya io mi riferivo a quella foto con quell'omone nero,con la fascia bianca in testa...

kalligalenos ha detto...

Certo, Dony!!! Lui è il mio eroe!
E la foto è proprio quella: da lontano (o in piccolo) sembra un bicchiere di birra Guinnes (nera, con la schiuma bianca). Poi guardata meglio o ingrandita, si vede che è la testa di un giocatore di rugby (dal nastro sulle orecchie, ipotizzo una seconda linea).

Dony ha detto...

Sono davvero una TONTA KALLY,sai che non ci avevo fatto caso? Per me,era solo un brutto omone nero...